venerdì, giugno 06, 2008

A tutta birra



e dopo il diploma di sommelier, con i corsi di tre- e dico tre- livelli, da ieri mi sono data al Master sulla birra di Slow Food. che mi piaccia un bel boccale penso che lo capisca chiunque passi di qui (vedi foto - cin cin- che per amor di cronaca è stata scattata in quel di Praga)
anche quello delle birre è un mondo assai vasto, vario e variegato.... a me poco noto, come lo era quello del vino- e ovviamente lo è ancora!!!

so che non è il caso di fare il confronto tra vino e birra, ma è francamente inevitabile... almeno per me.... e per ora vince il vino!!!! alle prime analisi olfattive la birra mi dà sempre la prima botta di cereali ed è difficile distinguere bene altre cose.... ma è stata solo la prima lezione...

la cosa più sfiziosa di questi corsi è scoprire tutta una serie di prodotti che non conoscevi... in questo caso birre artigianali... mooooooooolto interessanti....

stasera secondo round... a tutta birra!!!!

21 commenti:

Sara Sidle ha detto...

Credo anch'io che le birre artigianali siano una bella sorpresa..ma il vino....
Onestamente non saprei per chi tenere, sono tutti e due miei amici...;)
Questa frase è da alcolista pura!!!!
^____________^
Bacioni

fabio r. ha detto...

brava!! ho molti amici somelier, ma io (birrofilo storico) ed il mio storico cugggino con cui viaggio per birrerie in Europa un pensierino al master ce l'abbiamo fatto... non si sa mai!

Dyo ha detto...

Prima o poi mi deciderò a fare qualcosa del genere anch'io. Adoro il vino rosso, la birra la bevo solo d'estate,ghiacciata,così un bel giorno mi verrà una congestione e amen.

stellavale ha detto...

Ma che bello!

il Russo ha detto...

Ciao stella, essendo io piemontese d.o.c. posso dirti tranquillamente che, nonostante io apprezzi la birra, paragonare quest'ultima al vino equivale paragonare Sgarbi ad Umberto Eco: NON C'E' PARTITA!

Regina Madry ha detto...

confesso la mia insana passione (anche io ho fatto un livello da sommelier), ma tu mi hai superata di 100 lunghezze ;))
alla salute :)

Pellescura ha detto...

Non avrei mai pensato di invidiare quella birra che ti dà la prima botta...ehm...ma si possono fare ste battue o mi censuri? :-)

Baol ha detto...

Lo volevo fare anche iooooo!!!! Cavoli!!! :(

ho letto il tuo commento al post del benzinaio di dyo...sto ancora ridendo :D

Prescia ha detto...

sbaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaav......
mi piacerebbe da morire anche a me fare un corso del genere...
stra sbav...

Carmine Volpe ha detto...

ti dai molto da fare compliemnti! io dopo un po crollerei

Andrea ha detto...

Che bei corsi... Piacerebbero anche a me... Il mio parere sulla disputa tra vino e birra è che ai punti vince sicuramente il vino, ma in certe occasioni una bionda gelata ti fa capire il senso del cosmo alla prima sorsata...

Gabriella Bellini ha detto...

Lasty ma quante ne sai? con questi corsi stai diventando un mito del bere "culturale" :)

Snuppe ha detto...

Ciao stella, grazie per il commento da me!
ps: Slowfood? Qualche tempo fa ho "rotto le scatole" ad un responsabile scandinavo di Cittaslow, gemellaggio Norvegia-Italia: non è che mi trovano un posto, eh? Sarei un'ottima corrispondente, visto che apprezzo ogni iniziativa "slow"! :-)

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Stella ma io quella birra di Praga la conosco! E birra artigianale e dopo passano e ti danno il bicchierino di Bekerovka?

In bocca al lupo per il Master

Ciao, Virgilio

stellastale ha detto...

@sara: a proposito di battute su alcolismi vari, cito sempre a piacere quella di un mio collega-amico per spiegare la mia partecipazione a questi corsi: 'meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo!!" hic

@fabio r: chissà che bei viaggetti te e il tuo cuginetto. hai qualche consiglio su birrerie di amsterdam e dintorni?

@dyo: se te ti preoccupi della congestione, io dovrei cominciare a controllare i sintomi della cirrosi...

@stellavale: ma grazie!!!!

@il russo: non so se si era capito ma anche secondo me la partita proprio non c'è

@regina madry: completalo dai... la parte sugli abbinamenti è la più divertente, l'enografia un po' meno

@pellescura: censura? what'is?

@baol: ma perchè? che ho scritto?... devo smettere di bere... devo smettere di bere...

@prescia: vuoi un fazzoletto per nettare la sbaaaaaaaaaav????

stellastale ha detto...

@carmine volpe: forse io sono già crollata, solo che non lo dò troppo a vedere... hihihi... benvenuto da queste parti torna quando vuoi

@andrea: la partita è assai difficile e forse proprio non c'è perchè tutto dipende dall'occasione, la compagnia, l'umore... comq cin cin

@gabriella: non esagerare come al solito!!! a proposito ma come stai??? chè è una vita che non ci becchiamo

@snuppe: se potessi ci metterei una buona parola... ma di norvegese non ne so manco una di parola!!! eheheh benvenut anche a te da queste parti

@virgilio: il bicchierino di Bekerokva a me non l'hanno dato!!! uffa!!!!!!!! mi toccherà tornarci... ma a proposito che cos'è sta bekerokkke?

Gabriella Bellini ha detto...

cara ci dobbiamo assolutamente ribeccare ..io sto così così e infatti non riesco più a scrivere, ma passerà ;)

giu&cat ha detto...

Da quando mio marito ha fatto il corso dell'Associazione Degustatori Birra a casa mia circolono solo birre artigianali! Nulla a che vedere con quelle industriali!!! Cat

stellastale ha detto...

@gabriella: certo che passerà

@giu&cat: allora gira bella roba a casa tua!!!!!!!!

Prefe ha detto...

master sulla birra...
E io che ho fatto statistica. A quest'ora sarei un rispettato luminare, diamine. Lauree honoris causa ne danno?

stellastale ha detto...

prefe: mi informo e ti faccio sapere!!!!