sabato, luglio 26, 2008

Dal parrucchiere

porto sempre i miei giornali. e tra i quotidiani del sabato spunta D- Repubblica delle donne. Stamattina apro e a pag. 13 leggo le parole di Umberta Telfener, psicologa clinica, terapeuta della coppia:

"L'amore fa paura. Perchè è enormemente sopravvalutato come soluzione alla solitudine, perchè implica mettersi in gioco, perchè si pensa che si potrebbe soffrire troppo se l'altro ci lasciasse.
Paura è il nome che diamo alla nostra insicurezza che proiettiamo sull'altro, che facciamo diventare un nemico pericoloso.
Allora sogniamo amori idealizzati e perfetti, fuori dal reale; oppure scegliamo persone sbagliate per continuare a emozionarci pur rimanendo autonomi"


mi sono fermata e ho pensato: ecco come si dice quello che io chiamo "sbariare per il gusto di sbariare" e che però troppe volte mi ha visto soccombere perchè mi scappa la mano, ecco come si dice quello che la mia amica di sempre chiama "alessà a te se una storia non è impossibile... non ti piace", ecco come si diche quello che sempre lei chiama "dai sempre l'impressione che non te ne fotte!"

si dice così: scegliere persone sbagliate per continuare a emozionarci pur rimanendo autonomi

e mo che lo ho scoperto che faccio? mi ci butto di nuovo a inseguire una persona sbagliata?
senza scomodare psicologia e dintorni, mi rispondo con le parole di Pino Daniele
"quando le storie sono strane miracoli nun se ne ponno fà"

sta in questa canzone qui


ps
ma nun è meglio che la prossima volta mi leggo DPIU', GENTE, FAMIGLIA CRISTIANA, NOVELLA 2000 che li tiene già il mio parrucchiere?????????????

11 commenti:

mangia adesso ha detto...

penso proprio di si
cmq ciao piacere di conoscerti.........

fabio r. ha detto...

EVVVAI CON FAMIGLIA CRISTIANA !!!!

chissà, forse non è tardi per redimerti :))

Lucia Cirillo ha detto...

...ma chi li vuole i miracoli!?!? ...A me bastano le storie strane senza nulla pretendere ;P

♥gabrybabelle♥♥ ha detto...

Ehhhhh,Gente,Novella,FAMIGGHIA CRISTIANA,cos'è non conosci abbastanza sua eminenza the devil?ma no dai,semmai pensa"Un ariete puo' essere impulsivo,ma sceglie sempre con il cuore"Poi se si sbarella un po' pazienza [[tha's true life]]hi.hi.hi.Quindi,continua cosi' e lasci aperdere simili mefistofeliche letture......

p.s. predico bene,razzolo male,ma io "ILLO"LO DEBBO sempre,guardare a quattrocchi,se no come lo combatto,eh,eh,eh,Diciamo che quando sono al W.C. sono letture ...rilssanti-
Gabrybabelle

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

No no, vanno bene queste cose. E poi riuscire a scontrarsi con le nostre paure, può aiutarci a migliorare. Chi non ha paura dell'amore? Purtroppo con il tipo di vita che ci ritroviamo, diamo all'amore un significato che va al di fuori di esso. E' più una fuga dalla solitudine che la voglia di condividere esperienze.
Chissà...

stellastale ha detto...

@mangia adesso: piacere mio, la torta nel tuo blog sembra buoniiiiiiiiiissima, gentefateci un salto

@fabio r: quindi te proponi almeno l'abbonamento annuale? :)

@lucia: basta con le storie strane! almeno per me... che vabbe che la normalità è una questione definitoria... ma ogni tanto non guasta.... cmq- secondo me- la canzone sta più che a inneggiare a un miracolo a ricordarci che na cosa arrepezzata semp na cosa arrepezzata resta, quindi meglio lasciar perdere...

@gabri: forse non è chiaro: proprio per evitare queste letture io mi porto i miei giornali dal parrucchiere!!!! i suoi li evito con graaaaaaaaaaaaande piacere

@schiavi:appunto l'amore dovrebbe essere progettare insieme, condividere, non fuggire dalla solitudine.... e allora quella frase mi ha fatto pensare che la mia costante, quasi ossessiva, scelta di persone sbagliate mascheri inconsciamente la voglia di non progettare con nessuno, e che io mi faccia bastare un po' di emozione per non affrontare un'idea a due- che nella mia vita non c'è mai stata.

mangia adesso ha detto...

grazie per i complimenti
ps se hai anche notato l'altro blog
(b&b) puoi passare parola
se qualcuno è interessato potresti mettere il mio link nel tuo blog mi faresti un favore

baci a presto

stellastale ha detto...

@mangia adesso: controlla un po' qui a fianco :) ovviamente se ti va linkami anche tu

Dyo ha detto...

Allora potremmo fondare un Club.
:/

Renata ha detto...

Agli sposi che iniziano il loro percorso,io faccio sempre lo stesso augurio :

"Spero vi ascolterete attentamente l'un l'altro, per tutta la vita."

Che ve ne pare ?

stellastale ha detto...

@dyo: vuoi essere tu la presidente? :)

@renata: splendido augurio... mi sa che qualche volta lo prenderò in prestito