venerdì, gennaio 16, 2009

7 anni di assenza

ritorni... andanti...
assenza... feroce...
la rabbia che sale

anche se è scoppiata tante volte
ritorna

le lacrime stentano
rodono
inondano
...dentro

bloccano i sensi
e il sentire

il fumo stordisce
ovatta
attutisce
nasconde

nascosti i pensieri
di oggi e di ieri
paure sopite
per niente svanite
all'angolo in guardia
feroci anche loro

inutili attese
fragili vite
in cerca di porti
dove attraccare
in cerca di posti
dove l'amore è potere

lo sguardo che manca
le frasi non dette
e quelle che non si sono potute dire

le promesse mancate
la fatica a tenerle

la dolcezza nel cuore
comunque

4 commenti:

alfie ha detto...

mmmm... l'importante è che il cuore sia dolce e non amaro...
buon week end,grazie x averci lasciato con un velo di mistero...

Baol ha detto...

Per esperienza personale, per quanto faccia male, meglio il detto del non detto...

stellastale ha detto...

@baol: quando è la morte a impedirti di dire quelle parole... diventa un po' più complicato ;)

Just Walter ha detto...

complimenti! non ti conosco ma credo tu sia una ragazza molto sensibile :)