giovedì, marzo 01, 2007

Acidità mattutina o sano realismo?


La domanda del giorno è: sono troppo acida? o se volete... disarmante, spoetizzante, sprezzante e chi più ne ha più ne metta..............

Da cronista dovrei attenermi ai fatti, i puri fatti che poi in realtà non sono mai puri ma sempre e comunque 'inquinati' dal punto di vista di chi li racconta. E allora procediamo con i fatti e poi con i punti di vista

Mattina ore 8.30 o su di lì. bar sotto all'ufficio. quello di tutti i giorni, quello dei mille sorrisi, sguardi, battutine che ormai si sprecano da mesi (il repertorio va dagli occhi dolci al 'dicette o pappece vicino a noce.... pigliammo o schiaccianoci?- giuro che non scherzo, la battuta è reale così come i regalini, il fiore anonimo e stronzatelle varie)

Entro con il piglio o cipiglio di chi "a mattina nun tene voglia e faticà" e non" pazzeio" come al solito

-Alessandra, che c'è? tutto bene?

-Sì, sì... tutto a posto

-Sicuro? Qualcosa non va?

-Va tutto bene

- Non ti vedo sorridere. Io la mattina aspetto il tuo sorriso per cominciare la giornata (o qualcosa di molto simile a questa frase ndr)

- Tu la giornata la cominci almeno due ore prima di me............. (con il tono del 'nun dicere strunzate a primma matina')


Ora primo punto di vista: quello delle due amiche a cui ho raccontato l'aneddoto che mi hanno detto: 'Oì, sei sempre tu!!!! Quello che deve pensare!!!!!!!!!!!!!!!!!!'

Secondo punto di vista: il mio che penso che dopo tutti sti sorrisi, sguardi e parole un po' mi sono rotta le palle di sperare in altro

Insomma l'episodio di stamattina denota acidità mattutina (che cmq nel resto della giornata non si disperde) o sano realismo????


ps

sullo stesso genere altro scambio di battute

-Quando il compleanno?

-Aprile

-Ariete pure tu

-Anche tu ariete, percio' sei testarda

-Io sarò pure testarda ma tu che ne sai?

13 commenti:

gds75 ha detto...

propendo anche io per l'ipotesi che sia stata tu particolarmente "poco socievole" per non dire acida....
ma se uno si sveglia ca nun ten genio c'adda fa?

stellastale ha detto...

ti presenterò le mie amiche allora ;) e su questo sarete assolutamente d'accordo
............. succede sempre così quando miei amici diventano amici tra di loro si coalizzano contro di me!!!!!!!!!!!!!! ma poi alla fine mi vogliono tutti quanti bene lo stesso baci

gds75 ha detto...

magari poi io tu e le tue amiche.....

stellastale ha detto...

ci prendiamo un bel caffè??? ;)

gds75 ha detto...

e vabbè mi accontento... però essendo a castellammare voglio anche il tarallo dolce vicino :-)

stellastale ha detto...

tarallo dolce? se po' ffà..... ma ovviamente è doveroso intingerlo nell'Acqua della Madonna (che per chi non è di queste parti sappia che non è una bestemmia!!!!)

gds75 ha detto...

a proposito di intingere... ma solo il caffe sei sicura?
:-)

stellastale ha detto...

malizioso
sono sicura

Sara Sidle ha detto...

Scusate se mi intrometto in questo baccagliamento forsennato, ma leggendo il post mi richiedo, cara stellastale:ma davvero, non è che ci hanno diviso alla nascita?
Anch'io mi chiamo Alessandra e sono nata d'aprile.Dopo l'ultimo commento che ti ho fatto, inizio davvero a preoccuparmi!!!
Scusa l'intromissione Gds, è tutta tua:)!

Miss Dickinson ha detto...

Acida non direi proprio, secondo me si è trattata di una mattinata storta, o forse ti eri alzata col piede sbagliato, oppure, quando ce vò, ce vò!

stellastale ha detto...

sara.... o dovrei dire ale????... comincio sinceramente a spaventarmi anche io per tutte queste coincidenze: ho un'altra sorella e manco lo sapevo??? saresti stata anche tu la cocca al posto mio come genè???? ti avrei distrutto i giocattoli e fatto versare fiumi di lacrime semplicemente per il mio desiderio di esplorare l'interno delle bambole parlanti o la resistenza di un carrozzino per cicciobelli? avresti anche tu sopportato tutte le mie parole sussurrate, dette o urlate di notte????
e soprattutto: anche tu schifi chi ti chiama sandra??? (statistiche mie personalissime danno per assoluti antipatici coloro che mi chiamano così)

gabel ha detto...

mmmm conosco il tuo stare acida di mattina...
ed io che non capivo i tuoi momenti e mi offendevo....
cmq ero convinta che ti incazzassi di più se ti chiamavano sandrina :)
Ps. ma se il giovanotto del bar fa il gentile che fa? sarà un altro ciufolo? (era così che dicevamo?)

stellastale ha detto...

chi mi chiama sandrina mi continua a fare incazzare di brutto
lo zufolo (così lo chiamavamo nella stanza della mappata) resta unico nella mia vita... per fortuna
fa il gentilissimo......