mercoledì, maggio 28, 2008

Che rompiballe questi magistrati

L'hanno chiamata 'Rompiballe' l'inchiesta sulla gestione dei CDR campani (per chi non vive qui e quindi non ha imparato la terminologia tecnica sarebbero i 7 impianti dove la munnezza dovrebbe essere vagliata per formare le famigerate ecoballe e produrre il combustibile da rifiuti) questi magistrati della procura di Napoli che si sono fatti venire l'idea di indagare sull'intero Commissariato Straordinario di Governo per l'Emregenza rifiuti alla cui guida si sono succeduti fior fiore di funzionari, dirigenti e politici (cito tanto per ricordarne qualcuno Catenacci, Bassolino, Pansa, Bertolaso, De Gennaro). Ne è emerso un quadro allucinante: nelle pagine dell'ordinanza di custodia cautelare- che ha portato a 25 arresti domiciliari e all'iscrizione nel registro degli indagati nientepopodimenoche l'attuale Prefetto di Napoli- si parla di discariche truccate, ecoballe distrutte, scamazzate per buttare poi tutti i rifiuti in discarica.
Di fronte a notizie del genere non viene a nessuno il dubbio che la gente di Chiaiano abbia le sue buone ragioni per non fidarsi dello Stato? nel Paese dell'eterno provvisorio come si fa a credere oltre ogni ragionevole dubbio che i rifiuti in una discarica siano esattamente quelli che ci dovrebbero essere e ci staranno per un tempo limitato?
ma che rompiballe questi magistrati che, continuando a fare il loro lavoro, insinuano dubbi del genere tra le persone normali....

7 commenti:

Pippi ha detto...

Caio cara grazie per esser passata da me e ora mi sono fatta un giretto nel tuo blog che trovo molto interessante! Maggio..... anche nella mia famiglia, msggio è un mese particolare: mia nipote il 4 io il 13 mio papà 18 mia sorella 20 hehehe
sai cosa pensavo? che mi interesserebbe la tua ricetta dei biscottini alla mela....;-)
per quanto riguarda poi i Rompiballe hehehe meno male che si comincia a rompere qualcosa che è rimasto in piedi un pò troppo a lungo e con il consenso dei vertici ...;-) speriamo che facciano piazza pulita una volta per tutte..... ti mando un bacio e tornerò a trovarti ciao Pippi

stellastale ha detto...

@ pippi: allora auguri!!!!!!!! anche se in ritardo
al più presto la pubblico la ricetta dei biscotti alle mele

stefanodilettomanoppello ha detto...

si somma altra monnezza a quella presente nelle strade

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Io dico che un casino comunque lì. Sicuramente qualcosa va fatto e altrettanto sicuramente ci sarà gente che ci rimetterà.
Cuidate mucho

stellavale ha detto...

Siamo in pieno regime, mi sa...

Baol ha detto...

Eggià...veramente rompiballe :/

stellastale ha detto...

@stefano: mi sa che la monnezza nelle nostre strade, cave, discariche è esattamente frutto dell'altra monezza: quella istituzionale

@virgilio: quello che va fatto sicuramente è riprendere a parlare con le persone, non scamazzarle e magari anche ricostruire un minimo di fiducia tra cittadini e istituzioni altrimenti proprio non se ne esce

@stellavale: ma resta la magistratura che continua a fare il suo lavoro e sono d'accordo con le parole del procuratore capo di Napoli, giandomenico lepore, che commentando l'inchiesta rompiballe ha dichiarato che è la dimostrazione di come la magistratura resta indipendente e continua a lavorare normalmente mentre qui siamo in continua emergenza

@baol: più di così è proprio difficile :)